La Trento del concilio

Villa Madruzzo è geograficamente e culturalmente il luogo ideale da cui iniziare la vostra esplorazione dei luoghi del Concilio di Trento. Potrete rivivere le vicende nel XVI secolo esplorando i luoghi, i palazzi e le chiese che ospitarono cardinali, vescovi, teologi e ambasciatori protagonisti del XIX Concilio Ecumenico della Chiesa di Roma (1545 – 1563).

Partendo dalla Cattedrale di San Vigilio, dove si svolsero le ventitre sessioni ufficiali del Concilio, è possibile proseguire verso il Palazzo a Prato prima e Palazzo Thun poi, che ospitarono le discussioni preparatorie. Fu invece nella Chiesa di Santa Maria Maggiore che ebbe luogo l’ultima fase dei lavori durante il Concilio.

I luoghi della Trento conciliare sono molti e includono per esempio anche la Chiesa di San Pietro, da cui partì la processione inaugurale del Concilio, e la Torre Arcidiaconale, che in origine fu la residenza degli arcidiaconi.