Trento “Città del Natale” tra mercatini e giochi di luce

Che la città di Trento sia uno dei luoghi più rinomati in cui trascorrere le vacanze natalizie per la sua speciale atmosfera non è un mistero, ma il Natale 2021, dopo lo stop delle attività dell’anno scorso, si preannuncia ancora più sorprendente. 

Tornano in città i tradizionali Mercatini di Natale, attrazione che ogni anno richiama visitatori da tutta Italia. Aperti dal 20 novembre al 9 gennaio, sono la meta più ambita per vivere a pieno lo spirito caldo e avvolgente del Natale. Come di consueto, li trovate in Piazza Fiera e in Piazza Cesare Battisti con l’allestimento delle caratteristiche casette di legno. 

Qui potrete trovare il meglio dell’artigianato locale, prodotti enogastronomici, idee regalo, addobbi natalizi creati a mano e tanto altro. Venire ai Mercatini di Natale di Trento vuol dire anche e soprattutto ritrovarsi davanti ad una fumante e profumata tazza di vin brulè e assaggiare le specialità della cucina regionale, come lo Strauben, il Tortel de patate, il Gulasch di manzo e i Canederli. Non dimenticate anche di provare il Parampampoli, il liquore della tradizione trentina servito alla fiamma, perfetto per riscaldarsi nelle giornate invernali.

Piazza Duomo Trento. Credit photo: https://www.teatronaturale.it/
Piazza Duomo Trento. Credit photo: https://www.teatronaturale.it/

Le installazioni luminose del lighting show designer Mariano De Tassis

Ma l’atmosfera natalizia a Trento si respira ovunque, non solo all’interno dei mercatini: passeggiando la sera tra le vie e le piazze addobbate, la vostra attenzione verrà sicuramente attirata dai giochi di luce sparsi in città del progetto artistico del lighting show designer Mariano De Tassis, grazie al quale i palazzi storici che si affacciano su Piazza Duomo e lungo le vie del “Giro al Sas” prendono vita con proiezioni luminose che ne esaltano i tratti architettonici. 

Nel vostro percorso troverete altre installazioni luminose tra cui: la scintillante mongolfiera nei giardini di Piazza Dante, gli animali “luminosi” di Matteo Boato presso il parco delle Albere e soprattutto il maestoso albero di Natale in piazza Duomo con le sue oltre 30 mila luci.

Come accedere ai mercatini natalizi di Trento

Segnaliamo che i Mercatini di Trento sono accessibili previo controllo del Green Pass. In più punti della città è in distribuzione il braccialetto che consente l’accesso in via preferenziale, evitando così ulteriori file agli ingressi. Inoltre, in centro storico vige l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto (ordinanza comunale in vigore fino al 6 gennaio). Per maggiori informazioni potete visitare il sito ufficiale dei mercartini di Trento.

Per vivere a pieno la magia del Natale trentino, Villa Madruzzo vi regala la cornice perfetta per un soggiorno indimenticabile. Posizionata sulla collina che guarda sulla città illuminata a festa, la villa storica, con il suo ristorante, vi dà anche la possibilità di apprezzare la cultura culinaria del territorio.